noi siamo di tale stoffa, come quella di cui son fatti i sogni, e la nostra breve vita è chiusa in un sonno (PT.1)


notte stellata, notte scrostata, liberiamoci la mente da tutte queste parole pensate da una prole pratica del protezionismo pretorio, queste calde e cadenzate sillabe, che illuminano la terrazza innevata della speranza, l’eclissi di una luna piena biancastra, rissosa. Sorridi, l’uomo del 2010 è arrivato, col suo carico critico monoassiale di simpatia, la sua stronzaggine sinuosa si infila negli anfratti della tua vita, sorprendendoti, derubandoti e fuggendo via come una farfalla sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Ti chiederai se sono più veloce di un jumbo jet a scrivere e ti risponderei che dipende se l’aeroplano in questione ha le dita o no, ti chiederai questo mentre leggi la tua Bibbia benpensante annegando in fiumi di cioccolata calda, col tuo caminetto che zampilla lapilli della tua gelosia apocrifa e ipocrita nei miei confronti. Perché solo toccando il gusto e vedendo il dolce aroma del suono delle mie frasi, non fai altro che chiederti come cacchio faccio, mentre tu non sei neanche capace, e mi piace, di sostenere un rapace come ace mentre scendo fino al tuo ventre per strizzarti dentro, colpendoti con inaudita e violentissima carezza! pin pon, l’utente da lei chiamato non è al momento assente, la preghiamo vivamente di riattivare le sue funzioni pseudo neurali, inserendo nell’apposita presa usb che trova sul lato bi, posto sette, fila kappa, lo spinotto magenta chiaro, così facendo avrà accesso al formulario rosa. ora direi che posso trasferirmi in cucina, ammazzando la fame semplicemente aprendo il frigo e guardando il buco nero formatosi vicino al condensatore dei pensieri, poco più a sinistra del motore a generazione casuale variabile e discontinua. concussione claudicante e corruzione clemente sono i reati a cui l’imputato deve rispondere, sono solo il membro di una giuria scapestrata composta prevalentemente da messicani coi baffi a mandorla, penso che voterò a favore del diritto alla facoltà contro il non rispondere, due volte…….buona notte e buone botte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: