Archive for deliri spoiler cinematografici

Flatland

E’ un film di cui molti di voi non avranno mai sentito parlare… ed é una figata. Vedetevelo perché apre la mente. Tratto liberamente da un racconto fantastico, Flatland narra la storia di un quadrato e della sua nipotina esagono, in un mondo bidimensionale di forme, governato da cerchi… Non vi annuncio altro perché voglio lo vediate… é un film di mezz’oretta in cui si vede il mondo della matematica e della geometria con gli occhi dell’immaginazione…superbo

Avatar è…

Ieri sera finalmente anch’io ho visto quello che è definito come “il miglior film di tutti i tempi”… mah, forse come grafica ci siamo, anche se siamo leggermente indietro visto che i personaggi appaiono come dei cartonati che si muovo…e la tecnologia è ben oltre a questo capolavoro cinematografico… ma vediamo la trama…

…Avatar è Dune perché si parla di un pianeta con la materia più ricca dell’universo (Spezia) e del fatto che bisogna sterminare gli indigeni per rubargli quella materia…il protagonista è Paul Atreides che fa parte dei terrestri conquistatori e si allea con i Fremen “risvegliando il Dormiente” (cavalca un verme della sabbia come in Avatar si cavalca Turuk)…

…Avatar è Pocahontas perché il protagonista straniero si innamora della promessa sposa del futuro capo del villaggio, quest’ultimo assomiglia anche fisicamente al tipo di pocahontas e pure a Viper della serie di One Piece per assunto 😀

…Avatar è Final Fantasy VII perché il senso di Pandora come pianeta legato dall’energia è lo stesso del Lifestream, con l’energia vitale condivisa, la rete neurale, il pianeta che risponde con tutte le sue creature… anche la coda che si avvinghia a tutto ricorda un pò le fasi del gioco…

…insomma, merita

Scierloc Olms! *SPOILER*

Preannuncio dello SPOILER occulto in mezzo a questa riflessione sull’ultimo film Warner Bros sfornato e che ho avuto il piacere di vedere.

ANAMNESI

Il personaggio di Sherlock è più lunatico, più fuori di testa, più atletico e più geniale di quanto lo era nei vecchi film, così facendo l’ho trovato più simile a quello dei libri, che ho avuto il piacere di leggere (per intero oppure solo il riassunto :D)… ci sono alcune cose che ti fanno riflettere però:

1) a quanto pare per fare il poliziotto di Scotland Yard bisogna avere i baffi, sennò si è scartati…

B) non ho mai visto un Ministro dell’Interno così giovane in un parlamento di Babbi Natali (BabboNatali? BabbiNatale? Capistazione?)

FRI) sospetto che il dottor Watson abbia le stesse capacità rigenerative di Wolverine (che tra l’altro dovrebbe essere appena nato o giù di li)

4) E’ bello guardare la scena d’azione climax e sentire nella mia testolina la canzoncina “London Bridge is Falling Down” a ripetizione (quelle delle elementari di inglese sia chiaro)

CIIIIINQUE) Esistono altri francesi con le caratteristiche facciali di Ribery (e che si prendono a testate alla Zidane pure)

6) Sospetto fortemente che il buco da topo che si intravede la prima volta che inquadrano il 221B di Baker Street sia la tana di Basil l’Investigatopo (possibile sequel con guest star Stuart Little?)

7) Moriarty poteva anche essere interpretato da Steven Seagal e non se ne sarebbe accorto nessuno, anzi forse si beccava pure l’Oscar

OTTO) Oscar sicuro invece va al cane e alla sua ottima morte apparente (nessun animale è stato maltrattato durante le riprese del film, escluso il francese :D)

9) mi vanto orgogliosamente di aver dedotto che l’odore di mandorle amare era dovuto al cianuro di potassio! :p

X) ho odiato tanto tanto l’americanata (anche se sottile) di questo film: il cattivone che annuncia di voler riconquistare la colonia oltre l’Atlantico, in difficoltà per la loro guerra civile appena conclusa e per il governo corrotto… che senso aveva? mah…

DIAGNOSI

Il film è godibile, ha un discreto carico di azione, buoni colpi di scena, geniali mini-flashback e lo consiglio (anche se arrivati a leggere questa frase o mi odiate tantissimo perchè vi ho spoilerato le chicce oppure l’avete già visto oppure non vi tange)

PROGNOSI

Il rinnovato interesse per Holmes durerà ancora qualche settimana, mi rileggerò qualche riassunto e mi acculturerò un pochettino (che fa sempre bene)…

Ora, sempre se non mi sogno di fare un post domani prima di partire, vi saluto e vi auguro uno spumeggiante e sublime 2010, anno coevo dell’improponibile sequel (esiste davvero) della saga Capcom intitolato Street Fighter 2010 (che brutti ricordi)! Cmq ci tengo a precisare che vi voglio bene (i destinatari sanno a chi mi riferisco) e che spero di continuare con questo nuovo blog che mi da lo spazio per esprimermi e spero di poter condividere con tanta gente i miei deliri… AUGH – GURI!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: